Offensiva contro il lavoro nero

Offensiva contro il lavoro nero
Cronaca 03 Agosto 2015 ore 10:01

NOVARA Un lavoro dietro le quinte di repressione degli illeciti ma anche e soprattutto di tutela degli onesti e di garanzia contro la concorrenza sleale.

Eclatanti i risultati dell’attività ispettiva relativa al primo semestre 2015 della Direzione territoriale del lavoro di Novara e Verbano Cusio Ossola. In campo il personale civile, e i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro, che opera appunto presso la stessa Direzione del lavoro, guidata dal dottor Angelo Serina.

In totale sono state ispezionate 365 aziende, delle quali 316 da parte degli ispettori civili e 49 da parte dei militari comandati dal maresciallo Tiziano De Renzis. Sono state sospese 27 aziende: 13 da parte del personale civile e 14 da parte dei carabinieri. 

p.v.

leggi l’articolo integrale sul Corriere di Novara di lunedì 3 agosto

NOVARA - Un lavoro dietro le quinte di repressione degli illeciti ma anche e soprattutto di tutela degli onesti e di garanzia contro la concorrenza sleale.

Eclatanti i risultati dell’attività ispettiva relativa al primo semestre 2015 della Direzione territoriale del lavoro di Novara e Verbano Cusio Ossola. In campo il personale civile, e i militari del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro, che opera appunto presso la stessa Direzione del lavoro, guidata dal dottor Angelo Serina.

In totale sono state ispezionate 365 aziende, delle quali 316 da parte degli ispettori civili e 49 da parte dei militari comandati dal maresciallo Tiziano De Renzis. Sono state sospese 27 aziende: 13 da parte del personale civile e 14 da parte dei carabinieri. 

p.v.

leggi l’articolo integrale sul Corriere di Novara di lunedì 3 agosto