Menu
Cerca
"La Dad non è scuola"

Oggi sciopero della Dad, studenti in piazza anche a Novara: “Priorità alla scuola”

"Riaprite tutti gli istituti dal 7 aprile".

Oggi sciopero della Dad, studenti in piazza anche a Novara: “Priorità alla scuola”
Cronaca Novara, 26 Marzo 2021 ore 07:07

“Torniamo in piazza per ribadire che la DAD non è scuola e per chiedere la riapertura il 7 aprile per le scuole di ogni ordine e grado”.

Le motivazioni dello sciopero

“Torniamo in piazza per chiedere che i soldi del Recovery Fund siano investiti in una scuola si-cura e in presenza – fanno sapere gli organizzatori – Una scuola in sicurezza è una scuola con aule spaziose dentro edifici sicuri e classi di max 20 alunni.
Una scuola in cui i precari siano stabilizzati e in cui si investa in nuove assunzioni. Una scuola dotata di infermeria scolastica, che monitori il benessere psicofisico della comunità scolastica.
Scuole distribuite su tutto il territorio con relativi collegamenti casa-scuola (pedibus, piste ciclabili, autobus e treni dedicati)”.

A Novara

“Priorità alla scuola Novara aderisce alla mobilitazione nazionale promossa dai COBAS con sciopero della DAD, sciopero degli insegnanti, sciopero sociale.
Studenti (sarà presente UDS), insegnanti, genitori, lavoratori insieme per rivendicare il diritto all’istruzione, sancito dall’articolo 34 della Costituzione. Per una scuola pubblica libera, sicura, laica e antifascista.
Ognuno aderirà con le proprie modalità, portando i propri corpi in piazza (con mascherina e distanziati), facendo lezione in strada o astenendosi dalla DAD o dal lavoro, facendo flashmob o portando contributi e contenuti”.

VENERDÌ 26 marzo, ore 8-14, Piazza Puccini, Novara: Dad in piazza, sciopero, mobilitazione
DOMENICA 28 marzo, ore 12.00, Piazza Duomo, Novara: Flashmob Zainetti in piazza

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli