Oleggio Castello: furto fallisce per l’allarme e i vicini di casa

Oleggio Castello: furto fallisce per l’allarme e i vicini di casa
Cronaca 19 Settembre 2015 ore 05:37

OLEGGIO CASTELLO - Cercano di rubare da un bar di Oleggio Castello, nel Novarese, utilizzando un’autovettura come ariete, ma il tentativo di furto fallisce grazie ai vicini di casa e all’entrata in funzione dell’allarme.

E’ quanto è successo nella notte tra mercoledì e giovedì al bar D’Oc di via Vittorio Veneto. I malviventi, probabilmente puntando alle macchinette e alla stessa cassa del locale, non sono riusciti a entrare, nonostante l’ausilio della vettura. Il rumore fatto dal tentativo di furto, infatti, ha portato diversi residenti ad affacciarsi ai balconi a vedere cosa stesse accadendo e a determinare la fuga precipitosa dei ladri, che si sono letteralmente volatilizzati. Sull’episodio sono in corso le indagini dei Carabinieri.

mo.c.


OLEGGIO CASTELLO - Cercano di rubare da un bar di Oleggio Castello, nel Novarese, utilizzando un’autovettura come ariete, ma il tentativo di furto fallisce grazie ai vicini di casa e all’entrata in funzione dell’allarme.

E’ quanto è successo nella notte tra mercoledì e giovedì al bar D’Oc di via Vittorio Veneto. I malviventi, probabilmente puntando alle macchinette e alla stessa cassa del locale, non sono riusciti a entrare, nonostante l’ausilio della vettura. Il rumore fatto dal tentativo di furto, infatti, ha portato diversi residenti ad affacciarsi ai balconi a vedere cosa stesse accadendo e a determinare la fuga precipitosa dei ladri, che si sono letteralmente volatilizzati. Sull’episodio sono in corso le indagini dei Carabinieri.

mo.c.