Oleggio: donna scippata venerdì mattina

Oleggio: donna scippata venerdì mattina
Cronaca 18 Luglio 2015 ore 03:59

OLEGGIO - Una donna di 73 anni di Oleggio, nel Novaarese, è stata scippata venerdì mattina 17 luglio a ridosso del campo sportivo del comune dell’Ovest Ticino. L’anziana è stata affiancata da un’autovettura con targa estera, a quanto risulta di colore scuro. A bordo del veicolo un uomo e una donna, che hanno avvicinato la 73enne con una scusa, la richiesta di alcune informazioni per raggiungere una strada. All’improvviso dall’auto è sceso uno degli occupanti, che, in men che non si dica, ha strappato la collanina che la donna portava al collo. La 73enne non si è potuta opporre allo scippo, perché stava portando diverse borse della spesa. A indagare sull’episodio, immediatamente denunciato, i Carabinieri della locale Stazione.

mo.c.


OLEGGIO - Una donna di 73 anni di Oleggio, nel Novaarese, è stata scippata venerdì mattina 17 luglio a ridosso del campo sportivo del comune dell’Ovest Ticino. L’anziana è stata affiancata da un’autovettura con targa estera, a quanto risulta di colore scuro. A bordo del veicolo un uomo e una donna, che hanno avvicinato la 73enne con una scusa, la richiesta di alcune informazioni per raggiungere una strada. All’improvviso dall’auto è sceso uno degli occupanti, che, in men che non si dica, ha strappato la collanina che la donna portava al collo. La 73enne non si è potuta opporre allo scippo, perché stava portando diverse borse della spesa. A indagare sull’episodio, immediatamente denunciato, i Carabinieri della locale Stazione.

mo.c.