Oleggio: ladri di rame in azione

Oleggio: ladri di rame in azione
Cronaca 25 Settembre 2015 ore 22:59

OLEGGIO – Ancora i tralicci dell’alta tensione presi di mira dagli innumerevoli ladri di rame, sempre più attivi, nelle ultime settimane, a Novara e nel Novarese.

L’ultimo episodio di un furto del cosiddetto oro rosso si è registrato nella notte tra giovedì 24 e venerdì 25 settembre nella frazione Loreto di Oleggio.

I malviventi sono riusciti a sottrarre circa 120 metri di cavi in rame. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stata l’Enel, che ha registrato un abbassamento della tensione nella zona ed è, quindi, intervenuta sul posto, scoprendo il furto già avvenuto. A indagare sull’episodio sono i Carabinieri.

mo.c.


OLEGGIO – Ancora i tralicci dell’alta tensione presi di mira dagli innumerevoli ladri di rame, sempre più attivi, nelle ultime settimane, a Novara e nel Novarese.

L’ultimo episodio di un furto del cosiddetto oro rosso si è registrato nella notte tra giovedì 24 e venerdì 25 settembre nella frazione Loreto di Oleggio.

I malviventi sono riusciti a sottrarre circa 120 metri di cavi in rame. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stata l’Enel, che ha registrato un abbassamento della tensione nella zona ed è, quindi, intervenuta sul posto, scoprendo il furto già avvenuto. A indagare sull’episodio sono i Carabinieri.

mo.c.