Olimpiadi 2026, Fratelli d’Italia: “Appendino si dimetta”

Duro l'attacco politico.

Olimpiadi 2026, Fratelli d’Italia: “Appendino si dimetta”
20 Settembre 2018 ore 07:33

Olimpiadi 2026, Fratelli d’Italia: “Appendino si dimetta. E’ colpa sua, della sua incapacità”.

Olimpiadi 2026

“Appendino si dimetta. E’ colpa sua, della sua incapacità, anche nel tenere insieme la sua maggioranza, se Torino perde l’occasione delle Olimpiadi. Lo avevamo detto già a luglio”. E’ questo l’attacco di Fratelli d’Italia per bocca di Augusta Montaruli, parlamentare torinese.

“Se Milano e Cortina ci superano e’ un problema politico non di potenzialità. Torino infatti e’ l’unica città che poteva già contare su un patrimonio, su esperienze e professionalità utili a questo evento. I cinquestelle stanno condannando la città al collasso e all’irrilevanza. Basta danni, l’unica soluzione e’ che l’Appendino prenda coscienza dei disastri che sta combinando e che sono irreversibili. Non vogliamo morire sotto la scure della sua incompetenza. Appendino lasci la poltrona”.

Aggiunge Maurizio Marrone, dirigente nazionale FDI “L’incompetenza dei grillini rischia di cancellare l’unica vocazione di sviluppo che Torino stava recuperando al posto della produzione industriale, ovvero l’attrattivita’ di grandi eventi internazionali. Ora grazie ai boicottaggi a cinque stelle grosse fette di turismo rischiano di abbandonare il nostro territorio per la Lombardia e il Veneto: Appendino deve risponderne”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità