Cronaca

Oltre 15 milioni di euro dai bandi Acri contro la povertà educativa in Piemonte

Per progetti regionali

Oltre 15 milioni di euro dai bandi Acri contro la povertà educativa in Piemonte
Cronaca Arona, 25 Novembre 2016 ore 09:50

Per progetti regionali

Oltre 15 milioni di euro per progetti regionali contro la povertà educativa minorile in Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia e Liguria saranno messi a disposizione dai primi due bandi nazionali dedicati alla prima infanzia (0-6 anni) e all’adolescenza (11-17 anni), nati da un accordo tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri e il Governo.

I bandi, rivolti alle organizzazioni del terzo settore e al mondo della scuola, sono stati presentati oggi in Fondazione CRT a Torino. Si è trattato dell’unico evento per il Nord Ovest italiano, organizzato dall’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte rappresentate dal Vice Presidente di Fondazione CRT Anna Chiara Invernizzi, con il Presidente di Acri Giuseppe Guzzetti, il Segretario Generale della Fondazione CRT Massimo Lapucci, il Presidente di “Con i bambini” (impresa sociale soggetto attuatore del Fondo interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD) Carlo Borgomeo.