Cronaca

Operazioni di prevenzione in tema di stupefacenti da parte della Gdf di Borgomanero

Operazioni di prevenzione in tema di stupefacenti da parte della Gdf di Borgomanero
Cronaca 12 Marzo 2016 ore 07:35

BORGOMANERO - Nell'ambito dei controlli del territorio, volti alla tutela della cittadinanza sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica e a garanzia degli interessi economico-finanziari dello Stato, il Nucleo Mobile della Compagnia Guardia di Finanza di Borgomanero ha svolto, nella scorsa settimana, un’intensa attività in materia di polizia economico-finanziaria e di prevenzione e repressione dei reati connessi allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti. L’attività si è concentrata nelle città di Borgomanero e Arona, in orari di particolare traffico e nel fine settimana.

I finanzieri agognini hanno elevato sanzioni nei confronti di tre sale giochi per violazione alle ordinanze comunali sulla disciplina degli apparecchi di intrattenimento, rilevando, inoltre la presenza di un lavoratore irregolare; i titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alle competenti Autorità amministrative.

Con il prezioso e insostituibile ausilio dell’unità cinofila antidroga delle Fiamme Gialle, “Quentin”, della Compagnia di Verbania, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro oltre due grammi di hashish e i tre soggetti trovati in possesso della sostanza stupefacente sono stati segnalati alla competente Prefettura di Novara per le relative sanzioni amministrative.

mo.c.


BORGOMANERO - Nell'ambito dei controlli del territorio, volti alla tutela della cittadinanza sotto il profilo dell'ordine e della sicurezza pubblica e a garanzia degli interessi economico-finanziari dello Stato, il Nucleo Mobile della Compagnia Guardia di Finanza di Borgomanero ha svolto, nella scorsa settimana, un’intensa attività in materia di polizia economico-finanziaria e di prevenzione e repressione dei reati connessi allo spaccio e al consumo di sostanze stupefacenti. L’attività si è concentrata nelle città di Borgomanero e Arona, in orari di particolare traffico e nel fine settimana.

I finanzieri agognini hanno elevato sanzioni nei confronti di tre sale giochi per violazione alle ordinanze comunali sulla disciplina degli apparecchi di intrattenimento, rilevando, inoltre la presenza di un lavoratore irregolare; i titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alle competenti Autorità amministrative.

Con il prezioso e insostituibile ausilio dell’unità cinofila antidroga delle Fiamme Gialle, “Quentin”, della Compagnia di Verbania, i finanzieri hanno sottoposto a sequestro oltre due grammi di hashish e i tre soggetti trovati in possesso della sostanza stupefacente sono stati segnalati alla competente Prefettura di Novara per le relative sanzioni amministrative.

mo.c.


Seguici sui nostri canali