Cronaca
Verbania

"Ora faccio a pezzi la mia ex moglie": avvisa la Questura prima del folle gesto, arrestato

In precedenza aveva dato fuoco all'auto della donna

"Ora faccio a pezzi la mia ex moglie": avvisa la Questura prima del folle gesto, arrestato
Cronaca VCO, 09 Novembre 2022 ore 14:29

Il centralino della Questura di Verbania ha risposto da un'inquietante telefonata da parte di un uomo di 51anni incensurato.

"Ora faccio a pezzi la mia ex moglie"

Ha telefonato al centralino annunciando che a breve avrebbe fatto a pezzi la ex moglie, dopo di che si sarebbe tolto la vita. L’incredibile comunicazione è arrivata l’altro giorno alla questura di Verbania. L’uomo non ha dato altre indicazioni, ma agli agenti è subito balenato un sospetto.

Qualche giorno prima infatti era andata a fuoco la vettura di una donna della zona e dalle immagini delle telecamere, assieme alla testimonianza della vittima, si era intuito che l’autore potesse essere l’ex marito, un 51enne agente di commercio, incensurato.

Omicidio annunciato

Così, quando tre giorni dopo gli agenti hanno ricevuto quella allucinante chiamata, subito hanno pensato che potesse trattarsi della stessa persona. Lo hanno raggiunto in casa, fermato e perquisito.

In casa aveva liquido infiammabile dello stesso tipo usato per dare fuoco alla vettura, coltelli vari e un machete. Elementi sufficienti a indurre i poliziotti ad arrestare l’uomo e a indirizzarlo alla custodia cautelare nel carcere di Pallanza.

Seguici sui nostri canali