Cronaca

Ospite di un albergo, 36enne francese dà in escandescenze e minaccia anche i carabinieri: arrestato

Ospite di un albergo, 36enne francese dà in escandescenze e minaccia anche i carabinieri: arrestato
Cronaca 16 Marzo 2016 ore 19:52

BORGOMANERO – Un giovane francese, che pernotta in un albergo del Borgomanerese, la notte scorsa, ha letteralmente dato in escandescenze, minacciando di picchiare il titolare della struttura alberghiera che lo ospitava.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Tenenza di Borgomanero, nel Novarese, che hanno trovato l’uomo, classe 1980, particolarmente agitato. Il 36enne pare sia in Italia in cerca di occupazione. Alla vista dei militari, oltre a non calmarsi, ha cominciato a spintonarli senza apparente ragione e rifiutandosi di fornire le proprie generalità. A nulla sono serviti i ripetuti tentativi da parte dei carabinieri di riportarlo ala ragione. Per lui è così scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità. L’uomo sarà ora processato per direttissima in Tribunale a Novara.

mo.c. 

BORGOMANERO – Un giovane francese, che pernotta in un albergo del Borgomanerese, la notte scorsa, ha letteralmente dato in escandescenze, minacciando di picchiare il titolare della struttura alberghiera che lo ospitava.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Tenenza di Borgomanero, nel Novarese, che hanno trovato l’uomo, classe 1980, particolarmente agitato. Il 36enne pare sia in Italia in cerca di occupazione. Alla vista dei militari, oltre a non calmarsi, ha cominciato a spintonarli senza apparente ragione e rifiutandosi di fornire le proprie generalità. A nulla sono serviti i ripetuti tentativi da parte dei carabinieri di riportarlo ala ragione. Per lui è così scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità. L’uomo sarà ora processato per direttissima in Tribunale a Novara.

mo.c. 


Seguici sui nostri canali