Ottocento zampe a passeggio per le vie di Galliate (FOTOGALLERY)

Ottocento zampe a passeggio per le vie di Galliate (FOTOGALLERY)
06 Giugno 2015 ore 13:09

GALLIATE – Il 2 giugno la piazza Vittorio Veneto di Galliate ha ospitato la quinta edizione della “Stracanina”, camminata non competitiva organizzata dall’Associazione Numero 79, in collaborazione con il “Canile Rifugio La cuccia” e con il patrocinio del Comune di Galliate, riservata ai cani e ai loro padroni.

All’appuntamento si sono presentati circa 200 “amici a 4 zampe” è proprio il caso di dirlo… di tutte le razze e dimensioni: dai giganteschi alani ai chihuahua ai simpatici meticci tra cui alcuni “ospiti” de “La Cuccia”.

L’iniziativa, promossa e sostenuta da numerosi sponsor, ha permesso di raccogliere fondi da destinare proprio al “Canile Rifugio La Cuccia” per sostenere l’intensa attività quotidiana dei volontari. Al termine della camminata per le vie di Galliate i cani ed i loro padroni sono ritornati in piazza dove si sono svolte le premiazioni; sono stati premiati Poncho (il cane più leggero, 2 kg), Gioia (il cane più grosso, un alano di 73 kg), Olita (il cane più giovane), Lilla (il cane più vecchio, 15 anni), Betty (il cane proveniente da più lontano), Radzs (il cane più peloso), Oliver (il cane più simpatico), Toby (il cane più “sonoro”), Telma (il cane più pigro) ed infine Alba (il cane più sportivo). Al termine della manifestazione, la seconda nel giro di pochi giorni dopo il successo del Galliate Fanta Comics & Games, il presidente dall’Associazione Numero 79 Alberto Airoldi, ringraziando tutti coloro che hanno sostenuto questa manifestazione, dai volontari agli sponsor, ha rinnovato l’invito per il prossimo anno alla sesta edizione della “Stracanina”. E per un nuovo, grande, successo. 

Servizio e foto di Andrea Campo

GALLIATE – Il 2 giugno la piazza Vittorio Veneto di Galliate ha ospitato la quinta edizione della “Stracanina”, camminata non competitiva organizzata dall’Associazione Numero 79, in collaborazione con il “Canile Rifugio La cuccia” e con il patrocinio del Comune di Galliate, riservata ai cani e ai loro padroni.

All’appuntamento si sono presentati circa 200 “amici a 4 zampe” è proprio il caso di dirlo… di tutte le razze e dimensioni: dai giganteschi alani ai chihuahua ai simpatici meticci tra cui alcuni “ospiti” de “La Cuccia”.

L’iniziativa, promossa e sostenuta da numerosi sponsor, ha permesso di raccogliere fondi da destinare proprio al “Canile Rifugio La Cuccia” per sostenere l’intensa attività quotidiana dei volontari. Al termine della camminata per le vie di Galliate i cani ed i loro padroni sono ritornati in piazza dove si sono svolte le premiazioni; sono stati premiati Poncho (il cane più leggero, 2 kg), Gioia (il cane più grosso, un alano di 73 kg), Olita (il cane più giovane), Lilla (il cane più vecchio, 15 anni), Betty (il cane proveniente da più lontano), Radzs (il cane più peloso), Oliver (il cane più simpatico), Toby (il cane più “sonoro”), Telma (il cane più pigro) ed infine Alba (il cane più sportivo). Al termine della manifestazione, la seconda nel giro di pochi giorni dopo il successo del Galliate Fanta Comics & Games, il presidente dall’Associazione Numero 79 Alberto Airoldi, ringraziando tutti coloro che hanno sostenuto questa manifestazione, dai volontari agli sponsor, ha rinnovato l’invito per il prossimo anno alla sesta edizione della “Stracanina”. E per un nuovo, grande, successo. 

>>> Servizio e foto di Andrea Campo. Clicca qui per vedere la fotogallery

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei