Il più piccolo di appena 1 anno

Padre, madre e 4 figli intossicati dal monossido: salvati in camera iperbarica a Fara Novarese

La famiglia è residente nell'alessandrino.

Padre, madre e 4 figli intossicati dal monossido: salvati in camera iperbarica a Fara Novarese
Cronaca Basso Novarese, 19 Aprile 2021 ore 12:47

Alla Casa di Cura I Cedri di Fara Novarese (No) nella tarda serata di domenica 18 aprile 2021 è stato effettuato un trattamento oti (ossigeno terapia iperbarica) in regime di emergenza per una famiglia (padre, madre e quattro figli di 17 anni,15, 10 e 1 anno) vittima da intossicazione accidentale da monossido di carbonio in ambiente domestico.

La famiglia è residente a Tortona

Allertati i soccorsi la famiglia è stata trasferita all’ospedale di Alessandria dove è stata posta diagnosi di intossicazione accidentale da CO con indicazione a trattamento oti in regime di emergenza presso il Centro Iperbarico di Fara.

L’intera famiglia è stata pertanto trasferita in Habilita casa di Cura I Cedri di Fara Novarese e sottoposta a trattamento con ossigeno iperbarico, al termine del quale è stata ricondotta al DEA di provenienza.