Cronaca

Patteggia 5 mesi il 49enne che domenica aveva cercato di asportare merce dall’outlet

Patteggia 5 mesi il 49enne che domenica aveva cercato di asportare merce dall’outlet
Cronaca 17 Novembre 2015 ore 20:52

NOVARA - Ha patteggiato 5 mesi e 10 giorni di reclusione alla direttissima ed è quindi tornato in libertà il 49enne fermato lo scorso week end all’outlet di Vicolungo, nel Novarese, dopo che aveva sottratto della merce tra i negozi e aver colpito in un altro paio di centri commerciali del Milanese.

L’uomo, italiano, residente in Lombardia, stando ai Carabinieri, aveva agito, utilizzando un dispositivo elettronico ‘rf iuntegrated deactivators’, in grado di smagnetizzare le placchette antitaccheggio attaccate sui capi di vestiario e pelletteria per eludere i controlli alle casse. 

mo.c.


NOVARA - Ha patteggiato 5 mesi e 10 giorni di reclusione alla direttissima ed è quindi tornato in libertà il 49enne fermato lo scorso week end all’outlet di Vicolungo, nel Novarese, dopo che aveva sottratto della merce tra i negozi e aver colpito in un altro paio di centri commerciali del Milanese.

L’uomo, italiano, residente in Lombardia, stando ai Carabinieri, aveva agito, utilizzando un dispositivo elettronico ‘rf iuntegrated deactivators’, in grado di smagnetizzare le placchette antitaccheggio attaccate sui capi di vestiario e pelletteria per eludere i controlli alle casse. 

mo.c.