Cronaca
Polemica

Pendolari della Do-Mi sugli orari estivi: "Tolti 16 treni"

Invece che 52 treni che percorrono la tratta ce ne saranno 36

Pendolari della Do-Mi sugli orari estivi: "Tolti 16 treni"
Cronaca Arona, 19 Giugno 2020 ore 12:00

Nuovi orari estivi per i pendolari novaresi e problemi vecchi tanto che si definiscono <molto preoccupati>. A raccontare la situazione è Lisa Tamaro referente per la Domodossola Arona Milano.

Pendolari della Domodossola Milano

"L'orario comporta alcune modifiche con un certo impatto sui pendolari. Non sappiamo ovviamente fino a quando questo orario rimarà in vigore: se come gli anni scorsi fino a dicembre o se fino a fine agosto, non essendoci stata ad oggi alcuna comunicazione al riguardo nè da parte di Trenord nè da parte di Regione Lombardia. In ogni caso il treno 10407 (che prima del Coronavirus partiva da Sesto Calende alle 9.15 e con arrivo previsto a Milano porta Garibaldi alle 10.15 ) non circolerà piu. E' stato però previsto un pulmann sostitutivo da Arona a Gallarate con partenza dalla città lacustre alle 8.45 e con arrivo a Gallarate alle 9.35. Alle 9.52 si potrà prendere un treno con direzione Milano con arrivo a Porta Garibaldi alle 10.20. Il treno con partenza da Arona alle 9.37 è stato anticipato alle 9.28. Quindi ci sarà un treno alle 8.06, uno alle 8.45, uno alle 9.28 con arrivo in centrale alle ore 10.35. Il treno con partenza alle 15.37 è stato anticipato alle ore 15.28".

Per quanto riguarda i treni del ritorno è stato eliminato il 14.46, il 16.46 e il 18.46. "Al posto di quest'ultimo è stato previsto un treno alle 18.32 con arrivo a Gallarate alle 19.06. Alle 19.25 partirà un pulmann sostitutivo con arrivo ad Arona alle 20.15. Sono stati anche eliminati i treni con partenza alle 20.46 e il 2146. Quindi alla sera si passa dal 19.46 che arriva a Arona alle 20.53, al 21.25 e poi al 22.46".

I treni tolti

"In totale , invece che 52 treni che percorrono la tratta ce ne saranno 36. E' evidente che siamo molto preoccupati qualora questa situazione dovesse rimanere confermata anche a Settembre, con la ripresa dell'attività lavorativa e apertura delle scuole e delle università, soprattutto qualora rimanesse confermato l'obbligo del distanziamento sociale. Sulla linea Arona-Novara nessun treno è stato invece cancellato".

Seguici sui nostri canali