Cronaca

Picchia un carabiniere e fugge: spacciatore in fuga con un’auto civetta

Picchia un carabiniere e fugge: spacciatore in fuga con un’auto civetta
Cronaca 03 Novembre 2015 ore 15:57

NOVARA – Viene bloccato dai Carabinieri nella zona di Pernate, a Novara, con in auto un significativo quantitativo di droga, circa un chilogrammo di cocaina, ma reagisce violentemente e riesce a fuggire. E lo fa, sottraendo l’autovettura civetta dei militari (non quella che abitualmente utilizzano i carabinieri), per la precisione una Opel Corsa. L’auto viene ritrovata dopo poco tempo in un’area periferica, in mezzo alla boscaglia.

E’ quanto è successo nel tardo pomeriggio di giovedì nel quartiere novarese. Il fuggitivo, vistosi scoperto, ha reagito, aggredendo i militari e, quindi, vedendo in zona l’auto civetta e non potendo più risalire sul proprio mezzo, è corso a bordo della Opel e ha tagliato la corda.

Indagini a tutto campo per individuare l’uomo, un cittadino marocchino residente nell’Ovest Ticino.

mo.c.


NOVARA – Viene bloccato dai Carabinieri nella zona di Pernate, a Novara, con in auto un significativo quantitativo di droga, circa un chilogrammo di cocaina, ma reagisce violentemente e riesce a fuggire. E lo fa, sottraendo l’autovettura civetta dei militari (non quella che abitualmente utilizzano i carabinieri), per la precisione una Opel Corsa. L’auto viene ritrovata dopo poco tempo in un’area periferica, in mezzo alla boscaglia.

E’ quanto è successo nel tardo pomeriggio di giovedì nel quartiere novarese. Il fuggitivo, vistosi scoperto, ha reagito, aggredendo i militari e, quindi, vedendo in zona l’auto civetta e non potendo più risalire sul proprio mezzo, è corso a bordo della Opel e ha tagliato la corda.

Indagini a tutto campo per individuare l’uomo, un cittadino marocchino residente nell’Ovest Ticino.

mo.c.