Nuovo colore

Piemonte da oggi in zona gialla: ecco cosa si può fare

Sì agli spostamenti ma all’interno della propria regione.

Piemonte da oggi in zona gialla: ecco cosa si può fare
Cronaca Novara, 01 Febbraio 2021 ore 06:58

Da lunedì il Novarese (e tutto il Piemonte) tornerà zona gialla. Ecco che cosa si potrà fare.

Spostamenti

Ci si può spostare tra le 5 e le ore 22, all’interno della propria Regione. Gli spostamenti verso altre Regioni sono consentiti esclusivamente per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute.

Resta in vigore anche il cosiddetto “coprifuoco”: dalle 22 alle 5. È consentito, una sola volta al giorno, spostarsi verso un’altra abitazione privata,a un massimo di due persone, oltre a quelle già conviventi nell’abitazione di destinazione. La persona o le due persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni.

Bar e Ristoranti

È possibile consumare cibi e bevande all’interno dei bar, dei ristoranti e delle altre attività di ristorazione, dalle 5 alle 18. La vendita con asporto è possibile anche dalle 18 alle 22, ma è vietata in questa fascia oraria agli esecenti che svolgono come attività prevalente quella di bar senza cucin. La consegna a domicilio è consentita senza limiti di orario.

Centri commerciali

Nelle giornate festive e prefestive sono chiusi gli esercizi commerciali presenti all’interno dei centri commerciali e dei mercati, a eccezione di alimentari, farmacie, tabaccai ed edicole.

Musei

Riapriranno al pubblico dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi. Alle stesse condizioni sono aperte al pubblico anche le mostre.

Piscine e palestra ancora chiuse

Le attività di palestre, piscine, centri benessere e centri termali restano sospese.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli