Cronaca

Pranzano in trattoria e non pagano, arrestati dopo un inseguimento con i carabinieri

Pranzano in trattoria e non pagano, arrestati dopo un inseguimento con i carabinieri
Cronaca 04 Aprile 2017 ore 10:28

BORGOLAVEZZARO, Pranzano in un ristorante molto conosciuto nella Bassa, ma quando devono pagare fanno finta di niente, si portano verso l'uscita e fuggono a gambe levate. O meglio, con un'auto.

E' successo alla trattoria Astigiana di Borgolavezzaro, nel Novarese. Protagonisti dell'accaduto due uomini e una donna, tutti originari della vicina Lomellina e già conosciuto dalle Forze dell'Ordine. Il prezzo che avrebbero dovuto pagare per il pranzo era di circa 45 euro in tre, ma appunto hanno tagliato la corda. Non sono però andati poi così lontano. Dal locale hanno infatti dato l'allarme, chiamando i Carabinieri. Sono intervenuti celermente i militari di Vespolate, che - dopo un breve inseguimento - li hanno bloccati e arrestati. Sono accusati di insolvenza fraudolenta e resistenza a pubblico ufficiale. Il conducente dell'auto, una Bmw, deve rispondere anche di guida in stato di ebbrezza. Per lui è scattata così anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza.

mo.c.

BORGOLAVEZZARO, Pranzano in un ristorante molto conosciuto nella Bassa, ma quando devono pagare fanno finta di niente, si portano verso l'uscita e fuggono a gambe levate. O meglio, con un'auto.

E' successo alla trattoria Astigiana di Borgolavezzaro, nel Novarese. Protagonisti dell'accaduto due uomini e una donna, tutti originari della vicina Lomellina e già conosciuto dalle Forze dell'Ordine. Il prezzo che avrebbero dovuto pagare per il pranzo era di circa 45 euro in tre, ma appunto hanno tagliato la corda. Non sono però andati poi così lontano. Dal locale hanno infatti dato l'allarme, chiamando i Carabinieri. Sono intervenuti celermente i militari di Vespolate, che - dopo un breve inseguimento - li hanno bloccati e arrestati. Sono accusati di insolvenza fraudolenta e resistenza a pubblico ufficiale. Il conducente dell'auto, una Bmw, deve rispondere anche di guida in stato di ebbrezza. Per lui è scattata così anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza.

mo.c.

Seguici sui nostri canali