A Pinerolo

Prof si giocava i soldi per le gite degli studenti

Ha perso il lavoro.

Prof si giocava i soldi per le gite degli studenti
Cronaca 14 Gennaio 2021 ore 09:27

Prof si giocava i soldi per le gite degli studenti. L’uomo aveva fatto sparire 11 mila euro. Ha già risarcito la scuola ma ha perso il lavoro.
Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it 

Prof si giocava i soldi per le gite degli studenti

Insegnava musica in una scuola media della zona di Pinerolo, ma il vizio del gioco gli ha rovinato la carriera scolastica. Il docente non solo ha perso il lavoro, ma dovrà rispondere in Tribunale del reato di peculato (rischia quattro anni di carcere). La sua linea di difesa punta sull’incontrollabilità comportamentale, in pratica sostiene di essere malato patologico. Di ludopatia, appunto.

Una vicenda che inizia nel 2018

La vicenda risale al 2018: il docente, che era anche vicepreside, si impossessa dei soldi versati dagli studenti per partecipare a ben quattro gite: circa 11mila euro in tutto. A fine anno la direzione didattica scopre il raggiro e denuncia il prof. Le indagini sono state coordinate dal pubblico ministero Giovanni Caspani e l’uomo è stato rinviato a giudizio. Ora ha scelto di farsi curare: è seguito dal Sert, ha restituito i soldi ed ha ripreso a lavorare in istituti privati.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità