L'uomo si è rivolto alla polizia

Prostituta finge di essere incinta ed estorce 50mila euro al cliente

Prostituta finge di essere incinta ed estorce 50mila euro al cliente
21 Dicembre 2019 ore 09:00

Prostituta rimasta incinta estorce 50mila euro al cliente: arrestata dalla Polizia. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Prostituta rimasta incinta estorce 50mila euro al cliente

I due “amanti” si sono incontrati per la prima volta due anni fa, ma da quest’estate la prostituta ha iniziato a minacciare il suo cliente dicendogli che era rimasta incinta e aveva bisogno di 15mila euro per abortire in Inghilterra. L’uomo (sposato) ha pagato immediatamente, ma qualche tempo dopo la donna l’ha ricontattato dicendogli che aveva bisogno di altri soldi perché incinta di due gemelli. Così l’uomo, spaventato che la ragazza raccontasse tutto alla moglie, ha chiesto un finanziamento per procurarsi la somma richiesta.

Una nuova richiesta

Dopo alcuni giorni la donna ha richiamato nuovamente l’uomo, informandolo di non aver potuto abortire a causa di seri problemi di salute e che le servivano ulteriori 20.000 euro per curarsi. L’uomo ha acceso un secondo finanziamento, ma alla fine ha deciso di rivolgersi alle Forze dell’Ordine raccontando la vicenda. La Squadra mobile ha deciso di tendere una trappola alla donna: durante l’ultimo incontro per avere i soldi, i poliziotti si sono appostati e sono intervenuti bloccando la donna, una quarantacinquenne albanese.

L’arresto

La donna è stata portata in Questura e perquisita: sotto ai vestiti nascondeva alcuni cuscini per fingere lo stato di gravidanza. La donna è stata arrestata e portata nel carcere di Billiemme.