Cronaca

Quarantenne alla guida con un tasso alcolico sette volte il consentito

Quarantenne alla guida con un tasso alcolico sette volte il consentito
Cronaca 13 Novembre 2015 ore 21:21

VERBANIA – Era alla guida con un tasso alcolemico molto vicino a quello che può determinare facilmente la caduta nel coma etilico, il livello 4. Di certo era superiore di quasi sette volte il limite consentito per legge, che è pari a 0,5 grammi/litro.

Protagonista dell’episodio un 40enne di Domodossola sorpreso alla guida in stato di ebbrezza alcolica dagli agenti della Polizia stradale di Romagnano Sesia. L’uomo, quando è sceso dal veicolo per sottoporsi alla prova dell’etilometro, non stava in piedi, barcollava un po’, ma riusciva a parlare abbastanza bene. E’ stata quindi una sorpresa quando l’apparecchiatura ha rilevato un tasso pari a 3,26 grammi/litro di alcol nel sangue.

Gli agenti novaresi lo hanno sorpreso alla guida della sua Bmw320 allo svincolo di Verbania dell’A26. È stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente. Visto il tasso alcolemico registrato, è scattato anche il sequestro della vettura.

mo.c.


VERBANIA – Era alla guida con un tasso alcolemico molto vicino a quello che può determinare facilmente la caduta nel coma etilico, il livello 4. Di certo era superiore di quasi sette volte il limite consentito per legge, che è pari a 0,5 grammi/litro.

Protagonista dell’episodio un 40enne di Domodossola sorpreso alla guida in stato di ebbrezza alcolica dagli agenti della Polizia stradale di Romagnano Sesia. L’uomo, quando è sceso dal veicolo per sottoporsi alla prova dell’etilometro, non stava in piedi, barcollava un po’, ma riusciva a parlare abbastanza bene. E’ stata quindi una sorpresa quando l’apparecchiatura ha rilevato un tasso pari a 3,26 grammi/litro di alcol nel sangue.

Gli agenti novaresi lo hanno sorpreso alla guida della sua Bmw320 allo svincolo di Verbania dell’A26. È stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente. Visto il tasso alcolemico registrato, è scattato anche il sequestro della vettura.

mo.c.