Cronaca
Attività di novembre e dicembre

Questura di Novara: 12 rimpatri e 22 persone fermate

C'è anche chi ha devastato un locale dell'ospedale Maggiore.

Questura di Novara: 12 rimpatri e 22 persone fermate
Cronaca Novara, 13 Dicembre 2022 ore 14:23

Nel corso dei mesi di novembre e dicembre il Questore della provincia di Novara ha emesso 22 misure di prevenzione nei confronti di individui che, a vario titolo, hanno pregiudicato l’ordine e la sicurezza pubblica sia nel capoluogo, sia nel territorio della provincia.

I dettagli

Sono stati emessi 12 rimpatri con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno a carico di altrettante persone resesi responsabili, in via prioritaria, di reati di tipo predatorio.
Sei individui sono stati avvisati oralmente a mutare le proprie condotte e quattro hanno ricevuto un provvedimento relativo al divieto di frequentare esercizi pubblici.

Tra le misure emesse, hanno particolare rilievo le seguenti:

 Avviso Orale comminato ad un uomo che, dopo aver fatto abuso di sostanze stupefacenti, ha devastato dei locali all’interno dell’Ospedale Maggiore della Carità di Novara, aggredendo i sanitari. Oltre ai provvedimenti di polizia giudiziaria, il Questore ha inteso emettere un’idonea misura di prevenzione;
 Tre divieti di accesso a pubblici esercizi emessi nei confronti di altrettanti giovani, uno dei quali minorenne, che, per futili motivi, hanno aggredito e malmenato gli anziani avventori di un circolo in provincia;
 Tre rimpatri con foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno nel comune di Novara emessi a carico di due persone individuate dalle Volanti nella flagranza del reato di furto aggravato e di un uomo identificato mentre compiva delle truffe nei confronti di cittadini novaresi.

Seguici sui nostri canali