Quinto Vercellese: conflitto a fuoco tra malviventi e carabinieri

Quinto Vercellese: conflitto a fuoco tra malviventi e carabinieri
Cronaca 27 Gennaio 2015 ore 12:02

QUINTO VERCELLESE, 27 GEN – Conflitto a fuoco all’alba di oggi, martedì 27 gennaio, tra malviventi e carabinieri, che hanno sventato un tentativo di rapina.
Tutto è successo a Quinto Vercellese, dove un gruppo di banditi ha tentato, con una ruspa, di assaltare il caveau dell’istituto di vigilanza “Fidelitas”, in Regione Dossi.
Dopo la sparatoria, per fuggire, i rapinatori hanno dato fuoco ad alcune autovetture, provocando gravi disagi al traffico di chi si recava sul posto di lavoro.
Almeno otto i mezzi dati alle fiamme. È caccia aperta ai malviventi da parte delle Forze dell’Ordine. Ulteriori dettagli nelle prossime ore.

mo.c.

QUINTO VERCELLESE, 27 GEN – Conflitto a fuoco all’alba di oggi, martedì 27 gennaio, tra malviventi e carabinieri, che hanno sventato un tentativo di rapina.
Tutto è successo a Quinto Vercellese, dove un gruppo di banditi ha tentato, con una ruspa, di assaltare il caveau dell’istituto di vigilanza “Fidelitas”, in Regione Dossi.
Dopo la sparatoria, per fuggire, i rapinatori hanno dato fuoco ad alcune autovetture, provocando gravi disagi al traffico di chi si recava sul posto di lavoro.
Almeno otto i mezzi dati alle fiamme. È caccia aperta ai malviventi da parte delle Forze dell’Ordine. Ulteriori dettagli nelle prossime ore.

mo.c.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità