Raggi laser contro i piloti, indaga la Procura

Tornano le segnalazioni dei fasci luminosi verdi contro i piloti in atterraggio e decollo a Caselle.

Raggi laser contro i piloti, indaga la Procura
24 Ottobre 2018 ore 07:24

La Procura ha aperto un’inchiesta sui raggi laser puntati contro i piloti degli aerei a Caselle dopo alcune segnalazioni.

Raggi laser contro i piloti

Sarebbero alcune le segnalazioni dei piloti di aerei in atterraggio e in decollo all’aeroporto di Torino Caselle inoltrate nei giorni scorsi. Un raggio laser verde avrebbe, in più occasioni, disturbato le delicate operazioni di avvicinamento alla pista dello scalo torinese. Un “gioco” pericoloso che, a distanza di anni dai primi episodi, sembra essere tornato a ripetersi. Un sottile, ma potente fascio di luce verde, che viene puntato contro i velivoli, causando – di fatto – un vero e proprio rischio per la sicurezza del volo, dei passeggeri e della popolazione.

Indaga la Procura

Secondo quanto emerge, dopo le  segnalazioni dei piloti che sono stati “disturbati” dal fascio laser, l’ente che controlla la sicurezza dei voli ha immediatamente allertato le forze dell’ordine presenti sul territorio. Nella speranza che i posti di controllo e l’attività sul territorio possa permettere di intercettare i responsabili di questo gioco assurdo. Ed è così che anche la Procura della Repubblica ha deciso di aprire un fascicolo d’inchiesta. Il reato che viene ipotizzato è quello – grave – di “attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici” e disciplinato dall’articolo 432 del Codice Penale.

QUI GLI EPISODI PRECEDENTI.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità