La stagione non è mai partita

Regioni chiedono di rinviare al 18 gennaio l’apertura dello sci

Per gli operatori turistici un'altra mazzata dopo un Natale disastroso.

Regioni chiedono di rinviare al 18 gennaio l’apertura dello sci
Cronaca 31 Dicembre 2020 ore 10:54

Regioni chiedono di rinviare al 18 gennaio l’apertura dello sci. Per gli operatori turistici un’altra mazzata dopo un Natale disastroso. Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it

Regioni chiedono di rinviare al 18 gennaio l’apertura dello sci

Le regioni chiedono di rimandare l’apertura degli impianti sciistici al 18 gennaio. Lo annuncia l’Ansa. In una lettera ai ministri Francesco Boccia e Roberto Speranza, il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini ha sottolineato che «allo stato attuale, causa anche il recente andamento epidemiologico a livello internazionale che non ha agevolato l’assunzione delle necessarie decisioni, si ritiene non ricorrano le condizioni tali da consentire iniziative e azioni programmabili per permettere l’apertura degli impianti il giorno 7 gennaio».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità