La mamma era stata abbattuta

Rifugio Miletta salva 5 cuccioli di cinghiale rimasti orfani

Hanno circa un mese e mezzo.

Rifugio Miletta salva 5 cuccioli di cinghiale rimasti orfani
Cronaca Basso Novarese, 20 Aprile 2021 ore 12:35

E' stata revocata l'ordinanza del sindaco di Grignasco che chiedeva – per i cinque cuccioli di cinghiale rimasti orfani (Qui la loro storia e un VIDEO della loro ricerca di cibo fra gli umani) - l'intervento della Provincia, la quale non avrebbe avuto altre soluzioni che l'abbattimento, la destinazione ad aree faunistico-venatorie adeguatamente recintate o Zac, che avrebbero messo a serio rischio la vita dei cuccioli perché soluzioni non adeguate alla situazione.

I cuccioli andranno provvisoriamente al Rifugio

Ora finalmente il Rifugio Miletta può trasferire i cinque piccoli presso il suo centro in attesa di trovare loro una sistemazione definitiva.

"Ringraziamo il Centro Ricci La Ninna per il suo accorato appello per una soluzione non violenta della vicenda, l'associazione AVI e tutti i ragazzi che da giorni presidiano, giorno e notte, il luogo frequentato dai cinque cuccioli per tutelare la loro incolumità".

QUI ULTERIORI INFORMAZIONI.