Cronaca

‘Rimborsopoli’: chiesti 2 anni e 4 mesi per l’ex governatore Cota

‘Rimborsopoli’: chiesti 2 anni e 4 mesi per l’ex governatore Cota
Cronaca 06 Aprile 2016 ore 02:45

TORINO – L’accusa ha chiesto la condanna per tutti i 25 imputati coinvolti nella vicenda ‘Rimborsopoli’, relativa a una serie di consiglieri regionali del Piemonte.

Diversi i novaresi coinvolti. Per l’ex governatore del Carroccio, Roberto Cota, sono stati chiesti 2 anni e 4 mesi. Stessa pena richiesta per Girolamo La Rocca, già presidente del Consiglio comunale di Novara. Chiesti 2 anni e 9 mesi per l’ex assessore regionale e già sindaco gaudenziano, Massimo Giordano. L’accusa è stata sostenuta dai pm Giancarlo Avenati Bassi ed Enrica Gabetta.

mo.c.

 


TORINO – L’accusa ha chiesto la condanna per tutti i 25 imputati coinvolti nella vicenda ‘Rimborsopoli’, relativa a una serie di consiglieri regionali del Piemonte.

Diversi i novaresi coinvolti. Per l’ex governatore del Carroccio, Roberto Cota, sono stati chiesti 2 anni e 4 mesi. Stessa pena richiesta per Girolamo La Rocca, già presidente del Consiglio comunale di Novara. Chiesti 2 anni e 9 mesi per l’ex assessore regionale e già sindaco gaudenziano, Massimo Giordano. L’accusa è stata sostenuta dai pm Giancarlo Avenati Bassi ed Enrica Gabetta.

mo.c.

 

Seguici sui nostri canali