Allerta alimentare

Rischio chimico, richiamato il Gomasio alle alghe bio prodotto a Torino

Il ritiro è stato pubblicato dal Ministero della Salute.

Rischio chimico, richiamato il Gomasio alle alghe bio prodotto a Torino
Cronaca 12 Febbraio 2021 ore 07:54

Richiamato il Gomasio alle alghe bio prodotto a Villareggia, nella città metropolitana di Torino.

Lo riportano i colleghi di primaTorino.it 

Richiamato il Gomasio alle alghe bio

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo del Gomasio alle alghe biologico a marchio Vivibio. Il Gomasio è un condimento, molto utilizzato come sostituto del sale per insaporire svariate ricette.

Il motivo del ritiro è la “presenza in semi di sesamo origine Bolivia del principio attivo haloxyfop”, un prodotto chimico ad azione erbicida utilizzato come diserbante.

Il lotto interessato

Il prodotto interessato è venduto in vasetti da 150 grammi con il termine minimo di conservazione 14 dicembre 2022.

Il Gomasio richiamato è stato prodotto per La Finestra sul Cielo dall’azienda Naturà Srl nello stabilimento di strada Sotto Cerca 7 a Villareggia, nella città metropolitana di Torino.

Non consumare il prodotto

Per precauzione, si raccomanda di non consumare i prodotti con i numeri di lotto segnalati e restituirli al punto vendita dove sono stati acquistati.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli