Cronaca

Rischio valanghe Cervinia isolata

Rischio valanghe Cervinia isolata
Cronaca 22 Gennaio 2018 ore 15:57

Rischio valanghe, Cervinia isolata… di nuovo.  Sono, infatti, scesi ben 60 centimetri di neve al momento. E ora la paura è nuovamente molta e si teme per la sicurezza.

Rischio valanghe

In Valle d’Aosta è di nuovo emergenza valanghe. La causa? Un’altra nevicata record che si è registrata. Sono, infatti, scesi ben 60 centimetri di neve al momento. E ora la paura è nuovamente molta e si teme per la sicurezza. Ecco perché la valle di Cervinia è di nuovo isolata.

Cervinia isolata

Vista questa grande precipitazione la commissione comunale valanghe di Valtournenche ha scelto di chiudere la strada per Cervinia in due settimane.Non sarà percorribile né la circonvallazione nè saranno usufruibili parcheggi Golf Chateau e lato galleria. Lunedì 22 gennaio, inoltre, gli impianti sciistici rimarranno chiusi.

Chiuse anche altre strade

Da ieri sera, invece, la stradaval Ferret da La Palud e l’imbocco della val Veny sono già chiuse a Courmayeur. Anche a La Thuile la situazione non è migliore. E’ chiusa, infatti, la statale 26 nel tratto tra La Goletta e Pont Serrand. Stessa sorte anche a Morgex, e più precisamente per la strada comunale per Feysoullaz. Domani sarà chiuso anche il traforo del Monte Bianco dalle 6,30 per il distacco programmato di una valanga.