Cronaca

Risiko e Taboo per aggregare i giovani di Castelletto e Cameri

La proposta dell'associazione Asap

Risiko e Taboo per aggregare i giovani di Castelletto e Cameri
Cronaca Basso Novarese, 17 Settembre 2016 ore 11:00

La proposta dell'associazione Asap

Stare insieme giocando a Risiko o a Taboo, è l’idea che sta alla base del progetto di aggregazione “Quando si sta insieme è bello giocare”, proposto dall’associazione Asap As Simple As Passion con i Comuni di Cameri e Castelletto Ticino e scelto tra le dodici iniziative del piano giovani della Provincia di Novara.
I tornei si svolgeranno a cadenza regolare da inizio ottobre, sempre alle 21: ogni giovedì sera a Castelletto Ticino nell’ex Casa del popolo in vicolo Pessina 1 (a Castelletto la location cambierà ogni mese) e il lunedì sera a Cameri al Circolo Matteotti in via Mazzucchelli 75.
“I ragazzi (e anche gli adulti se lo desiderano) possono partecipare iscrivendosi ai tornei o prenotandosi per partite libere anche una sola serata – spiegano Vito Diluca e Matteo Salomone, rispettivamente assessore e consigliere delegato ai Giovani a Castelletto e a Cameri – Una iniziativa di questo tipo rappresenta una scommessa e una novità tra le iniziative delle nostre amministrazioni comunali, stiamo cercando di trovare il coinvolgimento delle scuole medie e superiori per una partecipazione più ampia possibile. Giocare non costa nulla, sia ai tornei sia alle singole partite: è solo necessario prenotarsi con un po’ di anticipo alla mail info@asapfanzine.it per poter consentire una organizzazione ottimale”.
Saranno quattro i giochi proposti nelle varie serate: Risiko, Taboo, Hotel e Citadels. A ottobre si parte con Risiko a Castelletto e Taboo a Cameri.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter