L’Asl conferma

Ritorna il Covid: due focolai in Ossola, 13 contagiati

Avviati controlli nel mondo del lavoro transfrontaliero

Ritorna il Covid: due focolai in Ossola, 13 contagiati
Cronaca VCO, 26 Giugno 2020 ore 09:20

C'è preoccupazione per due nuovi focolai di Coronavirus in Val d'Ossola. Sono 13 le persone risultate al momento positive.

Ritorna il Covid

"Il nostro sforzo è di allargare le indagini ed essere attenti a tutte le frequentazioni, soprattutto sui luoghi di lavoro da dove sono partiti i contagi" fanno sapere dall'Azienda sanitaria piemontese del Verbano Cusio Ossola.

Infatti entrambi i focolai sarebbero riconducibili al mondo del lavoro frontaliero. Il “paziente 1” del primo focolaio lavora nel Canton Vallese mentre il “paziente 1” del secondo nel Canton Ticino.