Coinvolto in un’inchiesta

Roberto Rosso si dimette da consigliere regionale e anche dal comune di Torino

Roberto Rosso si dimette da consigliere regionale e anche dal comune di Torino
31 Dicembre 2019 ore 09:52

Roberto Rosso si dimette da consigliere regionale e anche dal comune di Torino

Roberto Rosso,  dimessosi dalla carica di assessore regionale dopo l’arresto con l’accusa di voto di scambio, ha rassegnato le dimissioni anche da consigliere regionale e da consigliere comunale di Torino. Secondo il suo legale la decisione è stata “maturata nella sua coscienza per il rispetto verso le istituzioni e i cittadini”.