Cronaca

Saluzzo si è insediato ai vertici della Procura generale di Torino

Saluzzo si è insediato ai vertici della Procura generale di Torino
Cronaca 29 Gennaio 2016 ore 21:54

NOVARA - Francesco Saluzzo, già procuratore capo della Repubblica di Novara dal 2008, nominato mercoledì come procuratore generale alla Corte d’Appello di Torino, si è insediato oggi, venerdì 29 gennaio, nella sua nuova sede di lavoro, nel capoluogo regionale.

La presa di possesso è stata ratificata in udienza dal giudice Giancarlo Girolami poco dopo l’emanazione del decreto da parte del Ministero della Giustizia. “Sono emozionato - ha riferito Saluzzo - la sfida è enorme". Saluzzo succede a Marcello Maddalena, andato in pensione a fine dicembre e presente all’insediamento. Mancava il procuratore al tribunale, Armando Spataro, che ha inviato a Saluzzo un messaggio. A rappresentare l’ufficio, il procuratore vicario, Sandro Ausiello. “E' una soddisfazione vedere un torinese in uno dei posti di vertice degli uffici giudiziari torinesi”, ha detto.

mo.c.


NOVARA - Francesco Saluzzo, già procuratore capo della Repubblica di Novara dal 2008, nominato mercoledì come procuratore generale alla Corte d’Appello di Torino, si è insediato oggi, venerdì 29 gennaio, nella sua nuova sede di lavoro, nel capoluogo regionale.

La presa di possesso è stata ratificata in udienza dal giudice Giancarlo Girolami poco dopo l’emanazione del decreto da parte del Ministero della Giustizia. “Sono emozionato - ha riferito Saluzzo - la sfida è enorme". Saluzzo succede a Marcello Maddalena, andato in pensione a fine dicembre e presente all’insediamento. Mancava il procuratore al tribunale, Armando Spataro, che ha inviato a Saluzzo un messaggio. A rappresentare l’ufficio, il procuratore vicario, Sandro Ausiello. “E' una soddisfazione vedere un torinese in uno dei posti di vertice degli uffici giudiziari torinesi”, ha detto.

mo.c.


 

Seguici sui nostri canali