Bilancio

Santa Barbara: il comando novarese dei vigili del fuoco ha effettuato 4200 interventi ordinari nel 2020

Oggi la celebrazione liturgica.

Santa Barbara: il comando novarese dei vigili del fuoco ha effettuato 4200 interventi ordinari nel 2020
Cronaca Novara, 04 Dicembre 2020 ore 11:04

Venerdi 4 dicembre, ricorre la celebrazione di Santa Barbara, Patrona del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.
Quest’anno, in linea con le direttive nazionali emanate in conseguenza dell’emergenza sanitaria in corso, il Comando di Novara ha previsto la sola celebrazione liturgica officiata da S.E.R. Mons. Franco Giulio Brambilla presso il Duomo di Novara. La celebrazione si è tenuta oggi alle 11 alla presenza delle Autorità civili e militari.

Le attività

Sono stati condotti circa 4200 interventi di soccorso. Tra le attività rientrano anche quelle di protezione civile effettuate dal Comando in supporto ai Comuni nell’ambito dell’emergenza Covid. In tale contesto, il Comando ha effettuato sanificazioni di aree e ha collaborato alla divulgazione di messaggi alla popolazione ai fini della corretta applicazione delle disposizioni nazionali.
All’attività di soccorso tecnico è strettamente affiancata l’importantissima attività di “prevenzione incendi” e controllo della “sicurezza sui luoghi di lavoro”: quanto più è presente in modo qualificato l’attività di prevenzione tanto minore è l’incidenza dei sinistri, sia in termini di probabilità di accadimento che in termini di danni conseguenti all’evento.

Prevenzione incendi

L’intensa attività svolta dai funzionari tecnici e dal personale operativo ha consentito l’evasione di tutte le istanze pervenute. Fra queste si annoverano oltre 150 valutazioni di progetti di realizzazione di nuove attività o modifica di quelle esistenti e l’esame di 350 segnalazioni certificate di inizio attività.

Calamità nazionali

Il personale del Comando ha partecipato alle operazioni di soccorso in occasione degli eventi atmosferici avversi dello scorso mese di ottobre che hanno colpito, oltre alla provincia di Novara, anche quella di Cuneo. In tale occasione, il personale del GOS (Gruppo Operativo Speciale) ha operato la rimozione dei detriti con i mezzi di movimento terra in dotazione al Comando, favorendo il ripristino della viabilità e la ripresa delle attività.

Controlli di polizia giudiziaria

Parallelamente all’attività di prevenzione incendi, sono stati intensificati i controlli di polizia giudiziaria, che hanno visto un incremento dei procedimenti sanzionatori rispetto all’anno precedente (39 in totale). Ciò ha consentito di porre rimedio a situazioni di potenziale pericolo, elevando pertanto la sicurezza della popolazione.

Formazione esterna

Ha visto l’espletamento di 10 corsi antincendio (d.lvo 81/08 – sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro) che hanno consentito di formare 151 unità quali addetti antincendi nei luoghi di lavoro. Inoltre, si sono tenute 24 sedute d’esame per l’accertamento dell’idoneità tecnica di 341 lavoratori.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità