La pietra si è incastrata nel cofano

Sasso lanciato da cavalcavia centra un’auto: torna l’incubo in Piemonte

Sotto choc il conducente di una Toyota Yaris

Sasso lanciato da cavalcavia centra un’auto: torna l’incubo in Piemonte
Cronaca 23 Novembre 2020 ore 14:04

Sasso lanciato da cavalcavia centra un’auto: torna l’incubo in Piemonte. Sotto choc il conducente di una Toyota Yaris: per fortuna la pietra si è incastrata nel cofano.

Sasso lanciato da cavalcavia centra un’auto: torna l’incubo in Piemonte

Momenti di grande paura l’altro giorno sulla Torino-Pinerolo: all’altezza di Volvera una Toyota Yaris è stato colpito da un sasso di circa 30 centimetri lanciato da un cavalcavia. Come riporta Prima Torino, la pietra si è incastrata nel cofano: soltanto pochi centimetri e avrebbe colpito il parabrezza con tragiche conseguenze per il guidatore che, illeso ma scioccato, ha subito fermato la sua corsa chiamando i carabinieri che sono intervenuti per i rilievi del caso.

LEGGI ANCHE: Lancio di sassi dal cavalcavia, i ragazzi “Eravamo annoiati”

Il drammatico precedente piemontese

Il lancio dei sassi dal cavalcavia pare essere un incubo che, ciclicamente, si ripete. Sempre in Piemonte si è infatti consumata la tragedia di Tortona: un folle gioco il 27 dicembre 1996 uccise un’incolpevole ragazza 31enne in auto con il marito.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità