In Regione

Sbloccato il Bonus Piemonte per gli agriturismi

L'assessore Poggio: "Ci siamo fatti carico di sostenere economicamente queste imprese, che sono una risorsa importante all’interno dell’economia regionale"

Sbloccato il Bonus Piemonte per gli agriturismi
Cronaca 06 Dicembre 2020 ore 07:06

La Regione Piemonte nella giornata di ieri, venerdì 4 dicembre, ha sbloccato le domande in sospeso per gli agriturismi che rientrano nel Bonus Piemonte.

Sbloccato il Bonus Piemonte

Una buona notizia è giunta venerdì 4 dicembre: la Regione ha sbloccato il Bonus Agriturismi.

La delibera di Giunta è stata firmata dell’assessore al Turismo della Regione Piemonte, Vittoria Poggio. Sono state quindi accolte le istanze degli imprenditori del settore ed è stato approvato il documento che accelera le procedure per l’erogazione dei risarcimenti. L’accesso è legato al vincolo di non aver già ricevuto il «Bonus Turismo» e di avere il codice Ateco 56.10.12 «non primario».

 Il commento dell’assessore Poggio

«Il settore agrituristico  è strategico per la politica di valorizzazione dei territori. –  Ha affermato l’assessore Vittoria Poggio – Questo ambito, purtroppo sta pagando un prezzo altissimo a causa delle limitazioni imposte alla circolazione delle persone previste dalla legge nazionale. Quindi ci siamo fatti carico di sostenere economicamente queste imprese, che sono una risorsa importante all’interno dell’economia regionale, e nello stesso tempo sono una fucina di idee attraverso le quali si declinano nuove forme di turismo più a contatto con la natura e con la cultura dei nostri territori».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità