Scomparso a 64 anni Stefano Monteggia. Cordoglio a Novara

Scomparso a 64 anni Stefano Monteggia. Cordoglio a Novara
12 Gennaio 2015 ore 21:20

NOVARA – E’ mancato oggi pomeriggio, lunedì 12 gennaio, dopo una lunga malattia, Stefano Monteggia, 64 anni, già assessore comunale e assessore provinciale ed ex consigliere regionale a Palazzo Lascaris.

Monteggia, classe 1950, si era iscritto alla Lega nel 1992. Fu uno dei fondatori del Carroccio a Novara. A Palazzo Cabrino fu consigliere comunale dal ’93 al 2000 e, quindi, assessore allo Sport. Dopo una breve parentesi in cui fu assessore alla Cultura in Provincia, tornò in Comune, con la prima Giunta Giordano, dove ricoprì il ruolo di assessore a Sicurezza, Turismo e Gemellaggi.

NOVARA – E’ mancato oggi pomeriggio, lunedì 12 gennaio, dopo una lunga malattia, Stefano Monteggia, 64 anni, già assessore comunale e assessore provinciale ed ex consigliere regionale a Palazzo Lascaris.

Monteggia, classe 1950, si era iscritto alla Lega nel 1992. Fu uno dei fondatori del Carroccio a Novara. A Palazzo Cabrino fu consigliere comunale dal ’93 al 2000 e, quindi, assessore allo Sport. Dopo una breve parentesi in cui fu assessore alla Cultura in Provincia, tornò in Comune, con la prima Giunta Giordano, dove ricoprì il ruolo di assessore a Sicurezza, Turismo e Gemellaggi.

Nel 2005 fu eletto a Palazzo Lascaris. Aderì dopo poco al Progetto Nord Ovest per l’autonomia del Piemonte, poi Gruppo della Libertà. Qualche anno più tardi diede vita al Gruppo della Libertà/Pdl.

Grande il cordoglio nel mondo politico novarese.

Lascia la moglie e il figlio Riccardo, che ha proseguito l’impegno del padre in Comune. I funerali sono in programma giovedì 15 gennaio alle 14 nella chiesa di San Giuseppe.

mo.c.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità