Menu
Cerca

Segnaletica orizzontale: partiti i lavori

Segnaletica orizzontale: partiti i lavori
Cronaca 10 Luglio 2015 ore 17:21

NOVARA  – Oltre alle asfaltature e ai lavori di manutenzione di alcune strade cittadine è partito anche il rifacimento della segnaletica orizzontale da parte della ditta appaltatrice. Come spiega il Comune di Novara “si tratta di uno sforzo che, col coordinamento dell’Ufficio Segnaletica della Polizia Municipale, si sta compiendo per garantire la sicurezza di mezzi a due e quattro ruote, nonchè dei pedoni”.

Inizialmente il rifacimento concernerà le vie principali di penetrazione quali Viale Giulio Cesare, Corso Risorgimento e Corso della Vittoria, per poi procedere col centro città.

Il criterio seguito per la scelta delle strade è quello della “rotazione temporale”, che prevede la nuova stesura della vernice ogni paio di anni nelle varie zone.

Al di fuori degli spazi per la sosta che non sono interessati dai rifacimenti, verranno segnati passaggi pedonali, stop, linee di mezzeria ed eventuali ostacoli.

“Teniamo molto a precisare – dicono il sindaco Andrea Ballarè e l’assessore alla Mobilità Urbana Giulio Rigotti – che anche le piste ciclabili saranno oggetto dell’intervento, sia per quanto concerne il colore bianco, che per il colore rosso. Tutto questo per ribadire la grande attenzione che abbiamo nei confronti della mobilità a due ruote”.

v.s.

NOVARA  – Oltre alle asfaltature e ai lavori di manutenzione di alcune strade cittadine è partito anche il rifacimento della segnaletica orizzontale da parte della ditta appaltatrice. Come spiega il Comune di Novara “si tratta di uno sforzo che, col coordinamento dell’Ufficio Segnaletica della Polizia Municipale, si sta compiendo per garantire la sicurezza di mezzi a due e quattro ruote, nonchè dei pedoni”.

Inizialmente il rifacimento concernerà le vie principali di penetrazione quali Viale Giulio Cesare, Corso Risorgimento e Corso della Vittoria, per poi procedere col centro città.

Il criterio seguito per la scelta delle strade è quello della “rotazione temporale”, che prevede la nuova stesura della vernice ogni paio di anni nelle varie zone.

Al di fuori degli spazi per la sosta che non sono interessati dai rifacimenti, verranno segnati passaggi pedonali, stop, linee di mezzeria ed eventuali ostacoli.

“Teniamo molto a precisare – dicono il sindaco Andrea Ballarè e l’assessore alla Mobilità Urbana Giulio Rigotti – che anche le piste ciclabili saranno oggetto dell’intervento, sia per quanto concerne il colore bianco, che per il colore rosso. Tutto questo per ribadire la grande attenzione che abbiamo nei confronti della mobilità a due ruote”.

v.s.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli