Ventenne torinese

Si aggrappa al treno sulla Torino-Novara: denunciato per interruzione di pubblico servizio

Sono stati 42 i morti, nel 2019, per comportamenti scorretti in ambito ferroviario simili a quello attuato dal ragazzo.

Si aggrappa al treno sulla Torino-Novara: denunciato per interruzione di pubblico servizio
Novara, 06 Novembre 2020 ore 06:05

Ventenne torinese denunciato per interruzione di pubblico servizio nella stazione di Chivasso. Lo riportano i colleghi di primachivasso.it

Giovane denunciato per interruzione di pubblico servizio

Durante un servizio di scorta treno nella tratta Torino –Novara, gli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta, hanno denunciato un ventenne, residente nel Torinese, per interruzione di pubblico servizio nella stazione di Chivasso.

I fatti

Il ragazzo, nel tentativo di salire sul convoglio in partenza per raggiungere la fidanzata a Santhià, ha cercato di aprire le porte, ma essendo bloccate non ha desistito e, dopo aver tentato di forzare l’apertura, si è aggrappato al treno in movimento sorreggendosi sul predellino. Fortunatamente il personale Polfer a bordo, si è accorto della presenza del ragazzo nella posizione estremamente pericolosa ed è riuscito ad arrestare la corsa del treno. Portato in salvo presso gli uffici di stazione, il giovane, che ha avuto bisogno di cure mediche, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Treno in ritardo

Il treno ha maturato, per l’accaduto, un ritardo di 15 minuti. Sono stati 42 i morti, nel 2019, per comportamenti scorretti in ambito ferroviario simili a quello attuato dal ragazzo.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità