Menu
Cerca
A Gignese

Si cosparge di benzina e si dà fuoco: carabinieri lo salvano, ricoverato a Borgomanero

Dopo un litigio in famiglia.

Si cosparge di benzina e si dà fuoco: carabinieri lo salvano, ricoverato a Borgomanero
Cronaca Novara, 25 Febbraio 2021 ore 08:17

Va nel bosco, si cosparge di benzina e prova a darsi fuoco: i carabinieri lo bloccano in tempo. Un 72enne ricoverato all’ospedale di Borgomanero.

Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it 

Va nel bosco, si cosparge di benzina e prova a darsi fuoco: i carabinieri lo bloccano in tempo

Dopo l’ennesimo litigio con la nuora, un 72enne decide di farla finita. Prende una tanica di benzina, un accendino e si inoltra nel bosco deciso a farla finita. La donna però chiama subito i carabinieri, che riescono a individuare l’uomo lungo un sentiero.

Il tentativo di fuga

Visti i militari, il pensionato cerca di scappare in un canalone e inizia a cospargersi di benzina. I carabinieri lo fermano proprio mentre sta per azionare l’accendino. E’ accaduto nella giornata di ieri, mercoledì 24 febbraio, nella zona di Gignese, vicino a Stresa.
Alla fine l’uomo è stato ricoverato all’ospedale di Borgomanero.

 

Immagine d’archivio

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli