Si tratta di tre albanesi . Arrestati i responsabili del tentato omicidio fuori dal night

19 Marzo 2015 ore 01:27

Dopo l’aggressione al titolare del night di Gionzana, nella notte fra il 4 e 5 marzo, si erano rifugiati nel Bolognese, ma sono stati rintracciati e arrestati dalla Squadra Mobile della Questura di Novara. Si tratta di tre albanesi, due fratelli e lo zio paterno, in carcere ora con l’accusa di tentato omicidio. Alla base dell’aggressione un banale litigio.

 

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei