Cronaca
Drammatica coincidenza

Siria è morta pochi istanti prima che nascesse la sorellina

A raccontarlo, disperato, il padre Romolo.

Siria è morta pochi istanti prima che nascesse la sorellina
Cronaca Novara, 10 Ottobre 2022 ore 14:22

Siria Esposito, 21 anni, è una delle due vittime dell'incidente di Bellinzago. A morire con lei anche Andrea Zanetti, 22 anni di Oleggio dopo una disperata corsa in ospedale.

Incidente di Bellinzago

Una coincidenza drammatica accompagna il terribile incidente in cui hanno perso la vita due giovani del novarese: pochi minuti dopo la morte di Siria, è nata la sua sorellina. A raccontare questo retroscena è stato il padre Romolo. La giovane lavorava in Trentino ed era tornata a casa proprio in vista dell’arrivo della piccola.

Al volante il fidanzato

G.S., 213 anni, il ragazzo di Syria, era alla guida della Renault Megane che si è schiantata contro il parapetto di un ponte dopo essere rimbalzata per un altro urto contro un muro dall’altra parte della carreggiata. L'arresto da parte dei carabinieri è scattato dopo gli esiti degli esami effettuati in ospedale, dove il ragazzo si trova ricoverato con ferite di media gravità. Il giovane è risultato avere nel sangue un tasso alcolico di molto superiore ai limiti di legge.

 

Lo sfogo del padre di Siria su facebook

Seguici sui nostri canali