Cronaca

Sorprende un ladro in casa e lo mette in fuga

Sorprende un ladro in casa e lo mette in fuga
Cronaca 13 Febbraio 2016 ore 19:00

NOVARA – Rientra in casa da alcuni impegni famigliari e di lavoro e si trova a tu per tu con il ladro. E’ successo a un novarese nel tardo pomeriggio di venerdì 12 febbraio, in via Beccaria, nella zona di S. Antonio, a Novara.

Tutto è capitato intorno alle 18.45. L’uomo rientra in casa e nota come una lucina. A quel punto cerca di capire cosa stia accadendo e si becca davanti il ladro, che gli punta contro quella luce, probabilmente una torcia. Il proprietario dell’abitazione, preso alla sprovvista, fa un passo indietro e il ladro, con grande rapidità, lo chiude fuori dalla porta di casa, esce sul balcone e, appendendosi ai fili per stendere i panni, si butta giù (è solo al primo piano) e fugge. E’ riuscito comunque ad asportare qualcosa, qualche monile in oro e parrebbe un cellulare. Dell’episodio si occupano i Carabinieri, immediatamente chiamati.

Monica Curino


NOVARA – Rientra in casa da alcuni impegni famigliari e di lavoro e si trova a tu per tu con il ladro. E’ successo a un novarese nel tardo pomeriggio di venerdì 12 febbraio, in via Beccaria, nella zona di S. Antonio, a Novara.

Tutto è capitato intorno alle 18.45. L’uomo rientra in casa e nota come una lucina. A quel punto cerca di capire cosa stia accadendo e si becca davanti il ladro, che gli punta contro quella luce, probabilmente una torcia. Il proprietario dell’abitazione, preso alla sprovvista, fa un passo indietro e il ladro, con grande rapidità, lo chiude fuori dalla porta di casa, esce sul balcone e, appendendosi ai fili per stendere i panni, si butta giù (è solo al primo piano) e fugge. E’ riuscito comunque ad asportare qualcosa, qualche monile in oro e parrebbe un cellulare. Dell’episodio si occupano i Carabinieri, immediatamente chiamati.

Monica Curino


Seguici sui nostri canali