Cronaca

Sorpresa alla guida con un tasso di alcol sei volte superiore al consentito

Sorpresa alla guida con un tasso di alcol sei volte superiore al consentito
Cronaca 15 Dicembre 2015 ore 20:45

GHEMME – Sottoposta a controllo dalla Polizia stradale, una giovane è stata trovata alla guida con un tasso di alcol sei volte superiore al consentito. La donna, di 34 anni, è stata fermata lungo la provinciale 299 della Valsesia, tra Ghemme e Romagnano, nel Novarese. Gli agenti hanno subito intuito che fosse un po’ alticcia, dal modo con cui la donna parlava con loro.

Non hanno potuto far altro che ritirarle la patente, sequestrarle la vettura e denunciarla per guida in stato di ebbrezza.

A Borgomanero, invece, un marocchino è stato denunciato, perché sorpreso alla guida della propria vettura, un’Alfa 147, privo di assicurazione e, per giunta, anche in stato di ebbrezza alcolica. Ha fatto registrare dai controlli un tasso di alcol nel sangue pari a 1,20 grammi/litro. Anche per lui denuncia, patente ritirata e auto sequestrata. 

mo.c.


GHEMME – Sottoposta a controllo dalla Polizia stradale, una giovane è stata trovata alla guida con un tasso di alcol sei volte superiore al consentito. La donna, di 34 anni, è stata fermata lungo la provinciale 299 della Valsesia, tra Ghemme e Romagnano, nel Novarese. Gli agenti hanno subito intuito che fosse un po’ alticcia, dal modo con cui la donna parlava con loro.

Non hanno potuto far altro che ritirarle la patente, sequestrarle la vettura e denunciarla per guida in stato di ebbrezza.

A Borgomanero, invece, un marocchino è stato denunciato, perché sorpreso alla guida della propria vettura, un’Alfa 147, privo di assicurazione e, per giunta, anche in stato di ebbrezza alcolica. Ha fatto registrare dai controlli un tasso di alcol nel sangue pari a 1,20 grammi/litro. Anche per lui denuncia, patente ritirata e auto sequestrata. 

mo.c.