Si è immerso in zona Pettenasco

Sub disperso nelle acque del Lago D’Orta: lo si cerca da ieri sera

La moglie ha dato l'allarme

Sub disperso nelle acque del Lago D’Orta: lo si cerca da ieri sera
Borgomanero, 26 Ottobre 2019 ore 15:16

Sub disperso nelle acque del Lago D’Orta: lo si cerca da ieri sera. Si tratta di un uomo di 63 anni di Cossato, Biella. Lo riportano i colleghi dell’ ecodibiella.it

Sub disperso

Lo cercano da ieri sera, venerdì 25 ottobre 2019, di lui ancora nessun traccia. Guido Ottobrelli, 63 anni di Cossato, è un esperto subacqueo, ex direttore didattico del Circolo Subacquei di Biella: ha scelto le acque di Punta Crabbia, sul lago d’Orta, per una delle solite immersioni. Ma non è più rientrato a casa.

A dare l’allarme la moglie, che si è rivolta subito alle forze dell’ordine. Le ricerche, in località Pettenasco, sono in corso. Vedono sul posto i sommozzatori di carabinieri e vigili del fuoco e coinvolto un robot capace di calarsi in profondità del bacino fino a 100 metri.