Cronaca
Un 54enne di Cossato

Suicida dal ponte della tangenziale: ci aveva già provato due anni fa

La volta precendente era stato salvato dagli arbusti

Suicida dal ponte della tangenziale: ci aveva già provato due anni fa
Cronaca 27 Agosto 2019 ore 11:28

Suicida dal ponte della tangenziale: ci aveva già provato due anni fa. Identificato l’uomo che si è tolto la vita la scorsa notte: si tratta di un 54enne di Cossato. Lo raccontano i colleghi di notiziaoggi.it

Suicida dal ponte della tangenziale: ci aveva già provato due anni fa

E’ stato identificato l’uomo che si è tolto la vita la scorsa notte buttandosi dal ponte della tangenziale all’ingresso di Biella: si tratta di un 54enne di Cossato, Alberto Turatto. E con il nome è venuto alla luce anche il precedente: l’uomo si era già buttato dallo stesso viadotto nel gennaio del 2017. Stesse modalità dell’altra notte, ma in un punto diverso: e quella volta incredibilmente si era salvato perché piante e arbusti avevano attutito l’impatto. L’altra notte invece l’uomo ha impattato violentemente nel greto del Cervo, e non c’è stato nulla da fare.