Cronaca

Tentano il furto all’Esselunga di Novara: arrestate tre donne con un bambino

Nelle borse avevano nascosto una refurtiva per un valore di circa 350 euro

Tentano il furto all’Esselunga di Novara: arrestate tre donne con un bambino
Novara, 20 Giugno 2020 ore 09:36

Tentano il furto all’Esselunga di Corso della Vittoria. Tre donne di etnia rom con un bambino sono state colte in flagrante dalla sicurezza del supermercato.

Tentano il furto al supermercato di Corso della Vittoria

Hanno rispettivamente 49, 26 e 25 anni le donne di etnia rom che sono state arrestate nei giorni scorsi all’Esselunga di Corso della Vittoria, a Novara, dopo un tentativo di furto. Secondo quato segnalato dagli addetti alla sicurezza del supermercato e poi accertato dalla Polizia di Stato, le donne avrebbero sfruttato anche un bambino di sei anni, figlio di una delle tre, per cercare di occultare la merce rubata. Prima di arrivare alle casse hanno nascosto in alcune borse e buste di plastica merce di ogni tipo, dai cosmetici agli alimenti, per un valore di circa 350 euro. E’ escluso che si trattasse di un furto di beni di prima necessità, dal momento che tra i prodotti sottratti dagli scaffali c’erano anche un chilo di carne fiorentina, un lucidalabbra e del mascara.

L’intervento della sicurezza

A incastrare le tre donne è stato il filmato di sicurezza della videosorveglianza. Nel video si vedono chiaramente le protagoniste di questo episodio che tentano di occultare la merce rubata nelle buste, anche facendosi aiutare dal bambino. Per questo l’addetto alla sicurezza del supermercato le ha bloccate alle casse e ha chiamato immediatamente la Polizia. Le donne, tutte con precedenti per reati contro il patrimonio e inserite nello stesso gruppo familiare, sono state quindi arrestate e processate per direttissima. Sono state tutte condannate con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e dovranno svolgere dei lavori socialmente utili. Il bambino è stato affidato a un altro parente, mentre una delle donne, di nazionalità serba, è stata espulsa.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità