Cronaca
Il caso

Tentano il furto di legname e minacciano gli agenti a Trecate

Mentre brandiva una motosega, uno dei malfattori ha minacciato di morte gli agenti

Tentano il furto di legname e minacciano gli agenti a Trecate
Cronaca Ovest Ticino, 31 Ottobre 2021 ore 10:20

Tentano il furto di legname in una zona di Trecate inserita nel Parco del Ticino: denunciati tre cittadini di nazionalità romena.

Tentano il furto di legname nel parco

L'annuncio lo ha dato il sindaco e presidente della Provincia Federico Binatti con un post su Facebook. Ieri sono stati arrestati tre cittadini di nazionalità romena che stavano tentando di portare via e caricare su un furgone la legna tagliata in un bosco non di loro proprietà. Sorpresi dagli agenti della polizia locale mentre ancora brandivano le motoseghe, uno di esse ha minacciato di morte i vigili per intimidirli. Ora si trova in arresto, mentre gli altri due sono stati denunciati a piede libero.

Il post del sindaco

Ed ecco il post con il quale il sindaco ha raccontato l'accaduto: