Cronaca
A Bra

Tentò di avvelenare il marito con il topicida: pena ridotta in appello a 3 anni e 10 mesi

Un caso di tentato omicidio nel 2018 concluso con il patteggiamento per la 53enne Laura Davico: inizialmente era stata condannata ad 8 anni di reclusione.

Tentò di avvelenare il marito con il topicida: pena ridotta in appello a 3 anni e 10 mesi
Cronaca 18 Febbraio 2022 ore 12:05

Un caso di tentato omicidio avvenuto a Bra nel 2018. Lo riportano i colleghi di Prima Cuneo. A processo era finita la 53enne Laura Davico che aveva cercato di avvelenare con il topicida il marito 59enne Domenico Dogliani, mentre l’uomo era ricoverato all’ospedale Santo Spirito di Bra. Inizialmente condannata ad 8 anni di carcere, ieri, giovedì 17 febbraio 2022, in appello ha patteggiato e la pena è stata ridotta a 3 anni e 10 mesi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter