Lavori

Terzo Valico: abbattuti i diaframmi di due gallerie

Doppio evento per il Terzo Valico dei Giovi

Terzo Valico: abbattuti i diaframmi di due gallerie
29 Settembre 2020 ore 06:43

Doppio evento per il Terzo Valico dei Giovi: sono stati abbattuti i diaframmi della Galleria di Valico, che sarà la più lunga in Italia per quanto riguarda le ferrovie, e della Galleria di Serravalle. Ora è possibile il collegamento diretto di tutti i cantieri operativi per una tratta di circa 17 km.

Terzo Valico

L’evento è stato celebrato a Serravalle Scrivia (Alessandria), alla presenza della ministra dei Trasporti, del presidente della Regione Liguria, dell’assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, e di numerose altre autorità.

Nel suo intervento l’assessore piemontese ha ringraziato il commissario straordinario del progetto, Calogero Mauceri, che ha dato nuovo impulso soprattutto politico all’avanzamento dell’infrastruttura, e tutte le persone che lavorano alla sua realizzazione, che non si sono mai fermate nonostante il Covid per costruire un’opera che regalerà al Piemonte un ruolo strategico e che i sindaci del territorio aspettano con impazienza”.

La ferrovia del Terzo Valico, lunga 53 km, una volta a regime assicurerà il collegamento tra Genova e Milano in 50 minuti rispetto all’ora e 39 minuti attuali e prevede la costruzione di 4 interconnessioni tra Voltri, Genova Parco Campasso, Novi Ligure e Tortona, che permetteranno di collegare la nuova linea con quelle già esistenti.

A Serravalle si parlato anche di Torino-Lione: la ministra dei Trasporti ha annunciato che non nominerà il commissario richiesto dalla Regione ma un coordinatore delle opere di compensazione.

 

Foto Ansa
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità