Cronaca
Retroscena incredibile

Tira il freno a mano al culmine di una lite in auto con la fidanzata: si schianta e muore

Nello scontro erano rimaste coinvolte altre tre persone.

Tira il freno a mano al culmine di una lite in auto con la fidanzata: si schianta e muore
Cronaca 16 Dicembre 2021 ore 11:45

Tira il freno a mano al culmine di una lite in auto con la fidanzata: si schianta e muore. Retroscena incredibile, nello scontro erano rimaste coinvolte altre tre persone.

Tira il freno a mano al culmine di una lite in auto con la fidanzata: si schianta e muore

Un retroscena incredibile che rivela le cause di un incidente che la scorsa settimana è costato la vita ad Ahmed Sid Kadiri, 27 anni, di origine algerina ma domiciliato con la fidanzata a Castellamonte, vicino a Ivrea. Un ruolo chiave potrebbe averlo avuto proprio la vittima. La quale, secondo il racconto della fidanzata, avrebbe tirato il freno a mano al culmine di una lite, mentre stavano viaggiando. Lo riporta Prima il Canavese.

Al volante della Suzuki Wagon c’era proprio la fidanzata Darlene Dan Delly, 26 anni, rimasta ferita nell’impatto ma non in pericolo di vita: sarebbe stata proprio lei a raccontare agli inquirenti del folle gesto dell’uomo.

Lo schianto

La Suzuki Wagon si era schiantata frontalmente con un Ford Ka, dove viaggiavano due genitori e una ragazzina di 12 anni. Pare dunque che la corsia opposta sia stata invasa a seguito del folle gesto dell’uomo seduto accanto alla conducente, al culmine di una lite.